cerca CERCA
Venerdì 16 Aprile 2021
Aggiornato: 22:29
Temi caldi

Banca Mediolanum a febbraio raccolta netta totale 868 mln, 1,3 mld da inizio anno

05 marzo 2021 | 13.03
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, in un'immagine di repetorio (Fotogramma)

Raccolta netta totale di gruppo di 868 milioni a febbraio per Banca Mediolanum che sale a 1,3 mld da inizio anno. I dati diffusi oggi mostrano Erogazioni di mutui e prestiti per 257 milioni e Raccolta Polizze Protezione per 10,6 milioni.

Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, afferma: “Il mese di febbraio ha visto nuovamente volumi commerciali notevoli, oltre un miliardo che porta il totale da inizio anno a 1,8 miliardi di euro. La raccolta netta di 868 milioni, sempre di grande qualità, è stata sostenuta da ben 457 milioni in risparmio gestito e se guardiamo al dato da inizio anno, con 765 milioni quest’ultimo è più di 3 volte il gestito dello stesso periodo del 2020. I clienti stanno privilegiando principalmente le polizze Unit-Linked che consentono di investire sui mercati azionari in un’ottica di lungo periodo, avvalendosi anche dei nostri servizi esclusivi come Double Chance e Intelligent Investment Strategy''.

''La graduale e automatica trasformazione dei depositi in investimenti consente alle famiglie di perseguire e realizzare i propri obiettivi finanziari e al contempo si inserisce perfettamente all’interno della strategia di consulenza che caratterizza Banca Mediolanum. Anche gli altri due pilastri del nostro modello di business, le erogazioni di credito e le polizze protezione, continuano a produrre risultati sempre crescenti e confermano la nostra unicità tra le banchereti italiane”. Conclude Doris: “Desidero sottolineare, infine, l’ottimo andamento in termini di acquisizione che nei primi 2 mesi, escludendo la piattaforma Flowe, ha visto l’ingresso di 30.000 nuovi clienti”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza