cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 15:59
Temi caldi

Torino: assaltano gioielleria e chiudono commesse nel retro, arrestati

18 maggio 2015 | 12.44
LETTURA: 2 minuti

E' successo in piazza Risorgimento a Torino. I rapinatori sono stati arrestati dalla polizia all'uscita dal negozio, la refurtiva, del valore di alcune decine di migliaia di euro, è stata recuperata e restituita

A volto coperto hanno assaltato una gioielleria di Torino. I tre rapinatori sono però stati arrestati dalla polizia all'uscita del negozio. E' successo nei giorni scorsi in piazza Risorgimento: i rapinatori hanno fatto irruzione nella gioielleria, hanno minacciato e chiuso le due commesse sul retro del negozio dopo essersi fatti consegnare le chiavi delle vetrinette. Poi hanno razziato i pezzi migliori. Quando nel negozio è entrato un cliente lo hanno chiuso insieme alle commesse nel retro.

Nel frattempo una pattuglia della polizia che passava liì davanti si è insospettita notando dei movimenti anomali nel negozio. Quando i rapinatori sono usciti ad aspettarli c'erano diverse pattuglie che li hanno bloccati appena saliti in auto. Si tratta di tre pregiudicati residenti a Torino di 49, 54 e 56 anni. Tutta la refurtiva, del valore di alcune decine di migliaia di euro, è stata recuperata e restituita alla gioielleria. Sono in corso approfondimenti per accertare se la banda sia coinvolta in altri colpi simili.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza