cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 12:21
Temi caldi

Bangladesh: in migliaia ricordano vittime crollo Rana Plaza

24 aprile 2014 | 16.52
LETTURA: 2 minuti

Dacca, 24 apr. - (Adnkronos/Dpa) - Migliaia di persone si sono riunite oggi per ricordare le oltre 1.100 vittime che hanno perso la vita un anno fa a causa del crollo dell'edificio di otto piani Rana Plaza in Bangladesh. Lavoratori tessili hanno deposto una corona di fiori sul luogo dell'incidente, mentre molte fabbriche hanno issato bandiere nere sui tetti in segno di lutto. Nella tragedia, avvenuta a 20 chilometri a nordovest dalla capitale Dacca, rimasero ferite 2.500 persone. Inoltre, membri di sindacati, organizzazioni culturali e famigliari dei deceduti si sono incontrati al cimitero di Zurain, a Dacca, dove sono state sepolte molte delle vittime.

Sempre oggi, centinaia di lavoratori hanno manifestato in una strada vicino al luogo dove è avvenuto l'incidente per chiedere che i proprietari del palazzo e delle fabbriche vengano condannati a morte. "Impiccateli, impiccateli", hanno urlato i manifestanti, durante la protesta organizzata dall'associazione per la tutela dei lavoratori Srami Shanghati. L'organizzazione chiede che il 24 aprile sia decretata in Bangladesh Giornata per la sicurezza sul lavoro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza