cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 20:13
Temi caldi

Bangladesh, Is rivendica ferimento missionario italiano

19 novembre 2015 | 15.08
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Foto di repertorio (Xinhua) - AFP

I jihadisti dell'autoproclamato Stato islamico (Is) hanno rivendicato in un comunicato diffuso via Twitter il ferimento a "colpi d'arma da fuoco" di padre Piero Parolari, avvenuto ieri nei pressi della missione di Suihari, nella diocesi di Dinajpur in Bangladesh.

Il comunicato con data di oggi, la cui attendibilità è difficile da verificare, definisce padre Parolari "crociato italiano che opera da anni in una campagna missionaria nel distretto di Dinajpur"e afferma che è stato attaccato con "diversi colpi sparati da una pistola con silenziatore, che gli hanno provocato gravi lesioni". Il 28 settembre scorso l'Is aveva già rivendicato l'uccisione, a Dacca, del cooperante italiano Cesare Tavella.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza