cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 23:38
Temi caldi

Bankitalia: debito pubblico in crescita di 34 mld a gennaio

16 marzo 2020 | 10.48
LETTURA: 2 minuti

Risulta pari a 2.443,5 miliardi

alternate text
(Foto Fotogramma) - FOTOGRAMMA

A gennaio il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato di 34,2 miliardi rispetto alla fine del 2019, risultando pari a 2.443,5 miliardi. L’incremento è dovuto all’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (38,6 miliardi, a 71,5), che ha più che compensato l’avanzo di cassa delle Amministrazioni pubbliche (3,8 miliardi) e l’effetto degli scarti e dei premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione dei tassi di cambio (che complessivamente ha contenuto il debito per 0,6 miliardi). E' quanto emerge dalla pubblicazione statistica "Finanza pubblica, fabbisogno e debito" diffusa da Bankitalia.

Con riferimento alla ripartizione per sottosettori, il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 32,2 miliardi e quello delle Amministrazioni locali di 2,0 miliardi; il debito degli Enti di previdenza è rimasto stabile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza