cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 20:17
Temi caldi

Conti pubblici: Bankitalia, in primi 6 mesi debito pubblico + 99 mld

13 agosto 2014 | 12.04
LETTURA: 2 minuti

Quanto al debito delle amministrazioni pubbliche, è aumentato in giugno di 2,1 miliardi, a 2.168,4 miliardi.

alternate text

Nei primi sei mesi il debito pubblico è aumentato di 99,1 miliardi, riflettendo il fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (36,2 miliardi) e l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (67,6 miliardi). L'emissione di titoli sopra la pari, l'apprezzamento dell'euro e gli effetti della rivalutazione dei Btpi hanno contenuto l'incremento del debito per 4,8 miliardi. Lo comunica Banca d'Italia nel supplemento al Bollettino Statistico 'Finanza Pubblica, fabbisogno e debito'.

Nei primi sei mesi il debito pubblico è aumentato di 99,1 miliardi, riflettendo il fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (36,2 miliardi) e l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (67,6 miliardi). L'emissione di titoli sopra la pari, l'apprezzamento dell'euro e gli effetti della rivalutazione dei BTPi hanno contenuto l'incremento del debito per 4,8 miliardi. Sul fabbisogno del primo semestre ha inciso per 4,3 miliardi il sostegno finanziario ai paesi dell'area dell'euro. Nel complesso, la quota di competenza italiana del sostegno finanziario ai paesi dell'area era pari alla fine dello scorso giugno a 59,9 miliardi.

Quanto al debito delle amministrazioni pubbliche, è aumentato in giugno di 2,1 miliardi, a 2.168,4 miliardi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza