cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

Basket: Nba, Bargnani segna 19 punti e New York vince ancora

01 marzo 2015 | 11.32
LETTURA: 2 minuti

L'azzurro dei Knicks dopo i 25 punti segnati contro i Detroit Pistons, ne mette a segno 19 contro i Raptors in 31 minuti. Marco Belinelli, invece, non brilla nella vittoria degli Spurs 101-74 contro i Phoenix Suns

alternate text
Andrea Bargnani (Foto Infophoto)

I Toronto Raptors infilano la quinta sconfitta consecutiva. Questa volta è New York a conquistare il successo. Una squadra che finalmente può contare su un Andrea Bargnani di ottimo livello. L'azzurro dei Knicks, infatti, dopo i 25 punti segnati contro i Detroit Pistons, ne mette a segno 19 contro i Raptors in 31 minuti, e insieme ai 22 di Tim Hardaway Jr e i 15 Alexey Shved, conduce ad un nuovo successo i Knicks per 103-98. A poco sono serviti a Toronto i 22 punti di Lou Williams e i 16 di Jonas Valanciunas.

Tra gli italiani in campo, c'era anche Marco Belinelli che però non brilla nella vittoria dei San Antonio Spurs 101-74 contro i Phoenix Suns, totalizzando solo 4 punti in 17' di gioco. In ogni caso, San Antonio ottiene una vittoria più che rotonda: quasi trenta punti sui Suns, grazie ai 22 punti di Kawhi Leonard e ai 12 punti di Green, Diaw e Baynes, e continua la rincorsa a Dallas, che incappa invece nella sua seconda sconfitta consecutiva, contro Brooklyn, 94-104. Gli Atlanta Hawks, nonostante siano fuori ben quattro giocatori, battono Miami 93-91. Nelle altre sfide giocate nella notte Washington si impone su Detroit 99-95, mentre Memphis ha la meglio su Minnesota 101-97 e Utah batte Milwaukee 82-75.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza