cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 15:36
Temi caldi

Bari: Nas sequestrano 3,5 tonnellate di cagliata estera

19 gennaio 2016 | 08.35
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

I Carabinieri del Nas di Bari hanno sequestrato 3 tonnellate e mezzo di cagliata di provenienza estera (tedesca e irlandese) per un valore di circa 90mila euro in un caseificio della Murgia barese, in pessimo stato di conservazione e congelata senza le corrette procedure.

I controlli, nati anche da un'attenta analisi dei prezzi di vendita al dettaglio, ritenuti non compatibili con i costi della materia prima e della gestione del caseificio, hanno impedito l'immissione nella filiera commerciale nazionale di prodotti caseari potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori.

Il titolare dell'attività, un cittadino barese 59enne, è stato deferito alla competente Autorita Giudiziaria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza