cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:51
Temi caldi

Basilicata, per i Fondi Europei confermata performance di spesa

04 giugno 2014 | 13.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Il Programma Operativo Fesr Basilicata 2007-2013 ha superato l’obiettivo di spesa stabilito al 30 maggio 2014 dal Comitato Nazionale ‘Quadro Strategico Nazionale’, con il 62,18% di spesa certificata alla Commissione europea e al Ministero dell’Economia e Finanze. Si tratta di 467.707.441 euro, su una dotazione finanziaria di 752 milioni di euro, per l’attuazione di 1.336 progetti.

”Il raggiungimento del target consente alla Basilicata di rientrare tra le regioni che hanno raggiunto le performance richieste e di evitare cosi’ eventuali riprogrammazioni o tagli dei fondi”, ha reso noto l’Ufficio Autorità di Gestione Por Basilicata 2000-2006 e Piano operativo Fesr 2007-2013 del Dipartimento Programmazione e Finanze della Regione Basilicata. Dei progetti attuati, 251 sono destinati agli aiuti alle imprese, 316 per beni e servizi e 769 alle opere pubbliche.

Nel dettaglio gli assi che mostrano un maggiore avanzamento rispetto alla propria dotazione finanziaria sono quelli relativi all’Accessibilita’ (Asse I) con 17 progetti e l’85,93% di spesa, alla Valorizzazione dei beni culturali e naturali (Asse IV) con 300 progetti e 79,30% di spesa e alla Competitivita’ produttiva (Asse III) con 251 progetti e un avanzamento del 68,21%.

Seguono l’Inclusione sociale (Asse VI) con 426 progetti e il 68,17% di spesa e l’Asse VII dedicato all’Energia e sviluppo sostenibile con 119 progetti e il 63,14% di spesa. Chiudono il quadro l’Asse II destinato alla Societa’ della Conoscenza con 80 progetti e il 39,24% di spesa e l’Asse V dei Sistemi Urbani, con 8 progetti e una spesa certificata dell’8,50% rispetto alla sua dotazione finanziaria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza