cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:18
Temi caldi

Basket: Nba, Belinelli firma 9 punti nel successo di San Antonio su Portland

13 marzo 2014 | 08.50
LETTURA: 2 minuti

Ottava vittoria consecutiva per i San Antonio Spurs (48-16), che sconfiggono per 103-90 i Portland Trail Blazers (42-23) sul parquet amico dell' AT&T Center. I nero-argento allungano da subito e al'intervallo sono già sul + 16, grazie a un attacco equilibrato che porta a referto ben 11 giocatori, tra questi anche l'azzurro Marco Belinelli che segna 9 punti in 21 minuti di utilizzo, con 3/7 dal campo e 2/6 da tre. Top scorer per gli Spurs, Patty Mills con 15 punti. I Blazers pagano la negativa serata al tiro, dove fanno registrare un modesto 38%.

Quarta sconfitta negli ultimi cinque match per i Miami Heat (44-18) che vengono battuti in casa dai Brooklyn Nets (33-30) per 96-95. Per la squadra di Jason Kidd brilla la stella di Paul Pierce. 'The Truth' realizza 29 punti, con un eccellente 9/12 dal campo e 5 triple, e vince il duello con LeBron James, che segna 19 punti con 6/13 al tiro. Agli Heat non bastano le prove positive di Chris Bosh (24 punti e 7 rimbalzi) e Dwyane Wade (22 punti).

Il coach dei Pistons John Loyer concede solo un minuto di gioco a Gigi Datome nella sconfitta di Detroit (25-40) sul campo dei Toronto Raptors (36-27) per 101-87. A trascinare i canadesi ci pensano DeMar DeRozan (25 punti) e Amir Johnson (20 punti e 9 rimbalzi), mentre per la franchigia del Michigan, all'ottava sconfitta nelle ultime dieci partite, positiva la prova del play-maker Brandon Jennings, a referto con 24 punti. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza