cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 22:12
Temi caldi

Basket: Playoff Nba, Wizards e Trail Blazers allungano il passo

28 aprile 2014 | 11.54
LETTURA: 4 minuti

Los Angeles, 28 apr. - (Adnkronos/Dpa) - Si portano sul 2-2 in gara 4 dei playoff i Golden State Warriors che superano 118-97 i Los Angeles Clippers grazie a una prestazione super di Stephen Curry autore di 33 punti che hanno incantato il pubblico della Racle Arena. Partono subito forte i padroni di casa, con Curry che mette a segno 17 punti, inclusi 5 tiri da 3, che chiudendo il primo quarto avanti 39-24. All'intervallo il margine sale a 66-48 in un incontro mai in discussione tranne un -10 a 6' dalla fine che ha impensierito i padroni di casa tornati però subito in quota grazie a Curry e Harrison Barnes per un parziale di 9-0. Tra i migliori dei Warriors Andre Iguodala, 22 punti con David Lee, Klay Thompson e Barnes che danno il loro contributo con 15 punti a testa. Per i Clippers da segnalare i 26 punti di Jamal Crawford, 21 per Blake Griffin. Si decide all'overtime invece la sfida tra i Portland Trail Blazers e gli Houston Rockets, al Moda Center Portland finisce 123-120 in favore di Portland che ora conduce 3-1 nella serie. Decisivi nel match tra le due formazioni della Western Conference i canestri di LaMarcus Aldridge, 29 punti, e i 25 punti del francese Nicolas autore di 5 punti nell'overtime. Per la rivincita l'appuntamento è a Houston mercoledì prossimo. Il migliore dei Rockets è James Harden, 28 punti per lui, 25 punti e 14 rimbalzi per Dwight Howard.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza