cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 00:42
Temi caldi

Battisti, presto trasferimento a Rossano nel reparto con terroristi islamici

11 settembre 2020 | 23.41
LETTURA: 1 minuti

Decisione presa questa estate, all'arrivo sarà sottoposto a 14 giorni di quarantena anti Covid. L'ex terrorista: "Io sotto sequestro, lo Stato mi ha dichiarato guerra"

alternate text
(AFP) - AFP

Cesare Battisti, apprende l’AdnKronos, arriverà nel carcere di Rossano, in Calabria, e sarà collocato nel reparto Alta Sicurezza AS2, dove a scontare la pena ci sono terroristi islamici fra i più pericolosi. La decisione di trasferire il leader dei Pac da parte del Dap, risale all’estate, ma in quel momento dal carcere di Rossano è arrivato il primo stop dovuto al fatto che le celle dove collocare temporaneamente Battisti per la quarantena anti Covid di 14 giorni, come previsto per chi arriva nei penitenziari, erano piene.

L’indisponibilità dell’allocazione dovuta a motivi sanitari, dunque, ha portato a rinviare il trasferimento, che sarebbe imminente, divenuto possibile solo ora che nelle celle predisposte per la quarantena c’è la possibilità di accogliere altri detenuti. Cesare Battisti, dunque, collocato nel reparto AS2, non sarà in isolamento, e il tempo della socialità dovrà trascorrerlo con terroristi islamici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza