cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 12:03
Temi caldi

Bce: in Italia impatto crisi più forte su occupazione

17 dicembre 2015 | 12.51
LETTURA: 1 minuti

alternate text
- Euro-Bce

La crisi in Italia "ha esercitato un impatto avverso ben più persistente sull'occupazione complessiva, che è rimasta pressoché invariata, in controtendenza rispetto all'insieme dell'area euro e alle sue economie più piccole". E' quanto sostiene la Bce nel bollettino economico, riferendosi al periodo che va dal terzo trimestre del 2013 al primo di quest'anno. Al contrario in Germania, scrive ancora la Banca Centrale Europea, "il numero di occupati è salito quasi ininterrottamente dall’inizio della recessione nel 2008", mentre "la Spagna ha registrato continue diminuzioni dei posti di lavoro fino al recente punto di svolta".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza