cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:49
Temi caldi

La cena

Bebe Vio invitatata alla Casa Bianca: "Oddio, cosa mi metto?!?"

17 ottobre 2016 | 08.16
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Bebe Vio con indosso l'abito Dior disegnato da Maria Grazia Chiuri (foto da Facebook)

Quando una donna è invitata a cena, si sa, una delle prime cose alle quali pensa è l'abito che indosserà. Se però a fare gli onori di casa è il presidente degli Stati Uniti, il discorso cambia. Come per Bebe Vio, campionessa paralimpica di scherma che domani, assieme a una delegazione composta da otto italiani, accompagnerà il presidente del Consiglio Matteo Renzi alla Casa Bianca per cenare con Barack Obama e sua moglie Michelle.

Ed è per questo che Beatrice ha chiesto aiuto a Maria Grazia Chiuri, neo direttrice creativa della maison Dior. Il risultato? Un lunghissimo abito bianco senza maniche con scollatura a 'V' sulla schiena. "Quando ho ricevuto l'invito per la cena di Obama alla Casa Bianca ho pensato "sono su scherzi a parte!" - ha scritto la campionessa sui social, postando una foto dell'abito da sera - Una volta capito che era tutto vero il primo pensiero è stato "Oddio, cosa mi metto?!?".

"Allora ho chiesto aiuto a Maria Grazia Chiuri, la nuova "boss" di Dior - conclude Vio - e questo è il risultato. Voi cosa ne dite?". A cena con il presidente degli Usa siederanno anche lo stilista Giorgio Armani, il presidente dell'Anac Raffaele Cantone, il regista Paolo Sorrentino, l'attore Roberto Benigni, la direttrice del Cern, Fabiola Gianotti, la curatrice del dipartimento di Architettura e Design del Moma, Paola Antonelli e la sindaca di Lampedusa, Giusi Nicolini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza