cerca CERCA
Domenica 24 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:27

Beirut, scoperte 4 tonnellate di nitrato d'ammonio al porto

03 settembre 2020 | 19.09
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto AFP
Beirut, 3 set. (Adnkronos)

L'esercito libanese ha scoperto oltre quattro tonnellate di nitrato d'ammonio, sostanza altamente esplosiva, vicino a un ingresso del porto di Beirut. Lo ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale 'Nna', citando una nota delle forze armate libanesi.

Stando al comunicato, su richiesta del dipartimento dogane del porto di Beirut gli ingegneri dell'esercito hanno ispezionato quattro container vicino all'ingresso numero 9 del porto. Al loro interno "sono state scoperte 4 tonnellate e 350 chili di nitrato d'ammonio", si legge.

La stessa sostanza è stata alla base dell'esplosione che il 4 agosto devastò il porto di Beirut, causando 190 morti e almeno 6mila feriti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza