cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 09:19
Temi caldi

Belgio consegna alla Francia due presunti complici di Salah Abdeslam

06 luglio 2016 | 16.50
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

Mohammed Amri et Ali Oulkadi, sospettati di aver aiutato Salah Abdeslam, indagato numero uno per gli attentati di Parigi, sono stati consegnati oggi alle autorità francesi. Lo ha riferito la procura federale belga.

I due uomini sono stati consegnati alla giustizia francese in esecuzione del mandato di arresto europeo emesso nei loro confronti dai magistrati di Parigi incaricati delle indagini sugli attacchi del 13 novembre, ha detto il procuratore in un comunicato.

Amri Mohammed è sospettato di aver riportato Salah Abdeslam a Bruxelles poche ore dopo gli attentati, insieme a Hamza Attou, che è stato trasferito la settimana scorsa in Francia. Ali Salah Oulkadi avrebbe accompagnato Salah sempre nella capitale belga il giorno dopo gli attacchi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza