cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Ue: Bellanova, passo fondamentale eliminare cofinanziamento fondi per enti locali

12 settembre 2014 | 14.41
LETTURA: 2 minuti

Il sottosegretario al Lavoro intervenuta alla riunione del Comitato delle Regioni che riunisce sindaci e presidenti di Regione dei 28 Paesi della Ue.

alternate text

"L'approvazione dell'emendamento che chiede di escludere dal patto di stabilità il confinanziamento a carico di enti locali e Regioni che utilizzano i fondi strutturali europei è per noi un passo fondamentale". Così il sottosegretario al Lavoro, Teresa Bellanova, intervenuta alla riunione del Comitato delle Regioni che riunisce sindaci e presidenti di Regione dei 28 Paesi della Ue.

"Il governo Renzi - ha proseguito - ha fatto un punto di merito il dare la possibilità alle autonomie locali virtuose che hanno progetti virtuosi di poter utilizzare le risorse per moltiplicare le spese produttive e offrire maggiori opportunità di sviluppo".

"Oggi in Italia solo il 58% dei fondi strutturali sono certificati, la nostra idea non è una spesa incontrollata ma un'alleanza virtuosa con le amministrazioni che vogliono scommettere su progetti importanti per il Paese", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza