cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 14:32
Temi caldi

Calcio: Berlusconi, mai visto il Milan giocare così male

13 aprile 2016 | 19.51
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Mai visto il Milan giocare così male". Silvio Berlusconi spiega così, in un post pubblicato su Facebook, la decisione di esonerare Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo è stato rimpiazzato da Cristian Brocchi, ex allenatore della Primavera rossonera. La scelta del club è stata poco apprezzata da una parte della tifoseria. "Cari amici rossoneri, la decisione di affidare il Milan a Cristian Brocchi ha suscitato molte discussioni. Tutte le opinioni sono legittime, naturalmente: questa scelta, dettata dal mio senso di responsabilità, è, come ogni altra scelta, liberamente criticabile da chiunque", scrive Berlusconi.

"Quello che però non posso condividere è il fatto che si metta in discussione il mio amore per il Milan. Io sono da sempre innamorato del Milan e le scelte che ho compiuto in trent’anni di presidenza sono sempre state esclusivamente nell’interesse del Milan e di tutti i suoi innamorati", prosegue.

"Io rivendico con orgoglio tutte le mie scelte dalla prima all’ultima, e cioè quella di correggere, con il cambio dell’allenatore, un trend di gioco non all’altezza della storia dell'A.C. Milan perché, diciamolo chiaro, al di là dei risultati, non abbiamo mai visto il Milan giocare così male", afferma ancora. "A questo scopo non ora ma a fine stagione, valutando i risultati concreti di questa scelta, potremo assumere le decisioni migliori nell’interesse del nostro Milan", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza