cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 14:37
Temi caldi

Coronavirus

Biden: "100 milioni di vaccini nei miei primi 100 giorni"

16 gennaio 2021 | 07.18
LETTURA: 1 minuti

La promessa del presidente eletto che ha illustrato il piano anti Covid per gli Usa: "Avete la mia parola, ce la faremo. Ma le cose andranno peggio prima di migliorare"

alternate text
Afp
(Adnkronos)

"Cento milioni di vaccini saranno somministrati" negli Usa "nei primi 100 giorni" sotto la nuova presidenza. Lo ha ribadito il presidente eletto, Joe Biden, illustrando i dettagli del suo piano anti Covid nel corso di un punto stampa a Welmington, nel Delaware, a pochi giorni dalla cerimonia di insediamento.

Leggi anche

Biden ha spiegato che il suo progetto prevede un ruolo centrale del governo federale, con finanziamenti per i centri di vaccinazione ed il ricorso al Defense Production Act per aumentare la produzione del siero contro il coronavirus. "La campagna di vaccinazione negli Stati Uniti finora è stata un triste fallimento", ha detto ancora Biden, aggiungendo: "Avete la mia parola: ce la faremo con questa operazione", con il bilancio ufficiale negli Stati Uniti è salito a quasi 400mila vittime. Il presidente eletto ha quindi sottolineato che "le cose andranno peggio prima di migliorare" ed esortato la popolazione ad indossare le mascherine.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza