cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Fast food

Big Mac si cambia, McDonald's testa formati mini e maxi

21 aprile 2016 | 12.43
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Il panino simbolo di McDonald's, il Big Mac, sperimenta nuove dimensioni. La catena di fast food sta attualmente testando in Ohio centrale e nelle regioni di Dallas/Fort Worth due nuove versioni, mini e maxi, del celebre sandwich: Mac Jr. e Grand Mac.

Il primo, più piccolo e compatto rispetto al Big Mac, ha un solo strato ed è stato pensato per essere facilmente consumato in movimento. Il prezzo oscilla tra i 2,39 e i 2.59 dollari. Il Grand Mac, invece, versione maxi del panino icona di McDonald's, è composto da carne bovina divisa in due strati, due fette di formaggio americano, lattuga, cipolle tritate e sottaceti in un grande panino ricoperto di semi di sesamo. E 'disponibile al prezzo di 4,89 dollari.

Il test, iniziato martedì, è stato condotto in circa 130 ristoranti e andrà avanti fino al 6 giugno nell'Ohio centrale. McDonald's ha sempre incoraggiato i propri mercati locali a fare nuove proposte di menu. L'azienda, a quanto riferito, ha già offerto varianti del Big Mac in Corea, Giappone, Germania, Australia e Francia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza