cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 13:00
Temi caldi

Bimba rom ferita ancora in prognosi riservata

20 luglio 2018 | 18.54
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

E' ancora in prognosi riservata la bimba rom di 15 mesi , residente nel campo nomadi di via di Salone, ferita alla schiena nei giorni scorsi a Roma. A quanto apprende l'Adnkronos Salute per la piccola, operata nei giorni scorsi all'ospedale Bambino Gesù di Roma, è iniziato il progressivo risveglio: dopo l'intervento era stata infatti posta in coma indotto. Ora la bimba è stata staccata dalle macchine e respira da sola. Il suo decorso è regolare, fanno sapere i sanitari.

A preoccupare i medici, che hanno estratto piccoli frammenti di metallo dalla zona della scapola destra della piccola, è la lesione vertebrale a livello dorsale, con interessamento midollare. L'entità effettiva del danno, però, non è ancora chiara.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza