cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 19:32
Temi caldi

Bimba scalza e al freddo, genitori denunciati dai Carabinieri per maltrattamenti

10 febbraio 2014 | 14.17
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Scalza, in lacrime, con la febbre alta e alcuni graffi sul viso. Così i Carabinieri di Reggio Emilia hanno trovato una bambina di 6 anni, nel retro di una privata abitazione, con il volto rivolto contro il muro. L'accertamento è scattato immediatamente, subito dopo aver soccorso la piccola e averla fatta sedere al caldo nella macchina dei militari.

Qualche istante dopo i genitori sono usciti dall'abitazione. Lui quarantenne, lei trentenne, sono stati denunciati alla Procura reggiana in ordine al reato di maltrattamenti in famiglia. Dei fatti è stata informata anche la Procura dei Minori di Bologna. La bambina è stata portata in ospedale e medicata per i graffi, con una prognosi di 7 giorni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza