cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:33
Temi caldi

Biotech: collaborazione Europa-Cuba per vaccini e antivirali

12 febbraio 2014 | 13.31
LETTURA: 2 minuti

Roma, 12 feb. (Adnkronos Salute) - Europa e Cuba alleate per spingere l'acceleratore sulla medicina ingenerizzata. Il primo esempio di collaborazione fra l'Isola e un Paese europeo è Abivax, con sede a Parigi, la cui creazione è stata annunciata oggi da Truffle Capital insieme al Centro cubano di Ingegneria genetica e biotecnologia (Centro de Ingenieria y Genetica Biotecnologia, Cigb). L'obiettivo di Abivax - si legge in una nota - è diventare un leader mondiale nei vaccini terapeutici e farmaci antivirali, sfruttando sia le pipeline esistenti sia le future acquisizioni sui che sono attualmente in trattative .

Abivax beneficerà infatti delle tecnologie e dei portfolio delle tre aziende biotech francesi finanziate da Truffle Capital (Wittycell, Splicos e Zophis). L'accordo di partnership esclusiva con il Cigb - la più grande tra la dozzina di società controllate da BioCubaFarma, specializzate nella scoperta, sviluppo e produzione di vaccini e antivirali - è stato approvato dal governo cubano.

"Siamo orgogliosi di aver fondato Abivax dopo due anni di discussione con Cuba, nota per i suoi ottimi medici e vaccini di alta qualità. Abivax è la prima azienda biopharma ad aver stabilito una importante collaborazione con Cuba. E' un progetto internazionale che ha lo scopo di mettere Francia e Cuba all'avanguardia nel campo dei vaccini terapeutici", ha dichiarato Philippe Pouletty Md, fondatore e presidente di Abivax.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza