cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 07:32
Temi caldi

A.Saudita: moglie Badawi, sta male, frustate potrebbero riprendere a breve

13 novembre 2015 | 09.53
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Raif Badawi , il blogger saudita condannato a 10 anni di carcere e mille frustate per apostasia e per aver insultato le autorità religiose del Paese, "non sta bene" e rischia di subire le frustate da un momento all'altro. L'allarme arriva dalla moglie, Ensaf Haidar, che si trova a Berlino per la cerimonia di assegnazione di un premio per giornalisti coraggiosi intitolato al marito. "Non sta bene - ha detto, citata dall'agenzia Dpa - la sua salute è instabile, le sue condizioni mentali non sono buone".

Badawi ha già ricevuto 50 delle frustate a cui è stato condannato. La pena è stata temporaneamente sospesa, ufficialmente per le sue condizioni di salute, ma anche a causa della mobilitazione internazionale sul caso. Secondo la moglie, il blogger soffre di pressione molto alta e le frustate potrebbero riprendere da un momento all'altro.

Il primo premio intitolato a Badawi sarà assegnato al giornalista marocchino Ali Anouzla, noto per i suoi articoli critici nei confronti del re Mohammed VI. A ottobre, lo stesso Badawi è stato insignito dal Parlamento europeo del Premio Sakharov per la libertà di pensiero.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza