cerca CERCA
Martedì 05 Luglio 2022
Aggiornato: 09:00
Temi caldi

Boko Haram: "Abbiamo noi le studentesse scomparse"

02 marzo 2018 | 18.02
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Una fazione di Boko Haram ha confermato di tenere prigioniere le 110 studentesse scomparse dalla città di Dapchi, nel nordest della Nigeria.

Lo ha riferito Aisha Alkali Wakil, attivista per i diritti umani e avvocato, affermando di essere stata contattata giovedì dalla fazione Albarnawi di Boko Haram.

Secondo Wakil, nota in Nigeria per avere fatto più volte da mediatrice tra il gruppo terrorista islamico e l'esercito, "le ragazze sono al sicuro, in buone condizioni e in salute".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza