cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 19:07
Temi caldi

Bologna, donna uccisa a coltellate: killer aveva già commesso un omicidio a 17 anni

06 agosto 2016 | 12.19
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

E' stato individuato tra Forlimpopoli e Forlì dalla compagnia dei carabinieri di Meldola l'uomo ricercato per l'omicidio della donna di 47 anni trovata morta ieri, uccisa a coltellate, in una stanza dell'hotel Melograno a San Pietro in Casale, nel Bolognese. L'uomo è stato portato in caserma dove viene ascoltato dagli investigatori. Al momento, a quanto si apprende, sta fornendo dichiarazioni spontanee.

Il presunto assassino della 47enne ha 56 anni ed è originario del Ferrarese. Giovedì sera l'uomo è evaso dai domiciliari, dove si trovava per aver rapinato una prostituta, e si è recato all'albergo Melograno, dove ha ucciso la vittima con oltre 30 coltellate. Solo tre le ferite mortali, tutte le altre sono superficiali e si tratterebbe quindi di sevizie. Dopo aver rubato i soldi alla vittima è fuggito con l'auto della donna, lasciando la sua parcheggiata davanti all'albergo.

L'uomo aveva già commesso un omicidio quando era ancora minorenne, a 17 anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza