cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:29
Temi caldi

L'avviso

Bologna, "non si affitta a stranieri": inquilini in rivolta

21 settembre 2017 | 13.26
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto dalla pagina Fb 'Noi Resistiamo Bologna')

"Non si prendono in considerazione stranieri anche se in possesso di permessi di soggiorno". Recita così un avviso appeso nell'androne di un palazzo di Bologna contenete le istruzioni per gli inquilini di via del Borgo di San Pietro 99. Non si affitta agli stranieri, questo, in parole povere, il senso dell'avviso non firmato che ha mandato su tutte le furie gli abitanti del condominio che si sono detti "indignati e schifati" da quanto accaduto.

Il collettivo 'Noi Resistiamo' di Bologna ha già provveduto ad affiancare una raccolta firme lanciata da "alcuni compagni che vivono lì". Ragazzi e ragazzi residenti in quel palazzo hanno scritto una lettera destinata all'amministrazione in cui viene denunciato il "razzismo intrinseco" contenuto in quell'avviso. "Come inquilini di questo condominio non possiamo che condannare queste parole e pretendiamo che amministrazione e proprietà ne prendano le distanze".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza