cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:43
Temi caldi

Bologna, sequestrati 30 chili di alimenti avariati: denunciato negoziante

23 maggio 2014 | 16.42
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Circa 30 chili di alimenti avariati sono stati sequestrati lo scorso 19 maggio dalla Polizia municipale di Bologna, in un negozio di via San Vitale angolo Broccaindosso. Il titolare, 38 anni, originario del Bangladesh è stato denunciato per frode in commercio e vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione. Per il negoziante è scattata anche una sanzione amministrativa per quasi 14 mila euro.

Oltre all'assenza di prezzi, dell'autorizzazione per l'occupazione del suolo pubblico e l'irregolare etichettatura, i Vigili hanno trovato gli alimenti all'interno del frigorifero a 19 gradi centigradi, di fatto a temperatura ambiente e visibilmente in cattivo stato di conservazione. Il titolare era già stato sanzionato in passato per vendita di bevande in violazione del regolamento di polizia urbana.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza