cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 14:12
Temi caldi

Bombing day 2017, viaggio nella storia nel bunker Soratte

09 maggio 2017 | 13.15
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Il museo del bunker del monte Soratte è una sorta di gigantesca macchina del tempo. Con i sui oltre 4 Km di gallerie (FOTO) può vantare la straordinaria coincidenza tra ambienti della seconda guerra mondiale e ambienti antiatomici della guerra fredda entrambi col medesimo scopo: la salvaguardia del Governo d'Italia in caso di attacco sulla capitale. L'evento "Bombing day 2017" del 13 e 14 Maggio 2017 si fonda nella rievocazione storica del drammatico evento del bombardamento che sconvolse il monte Soratte nel 1944.

Il programma si sviluppa su un'area vasta ed estremamente panoramica ove si raduneranno numerosi figuranti in uniforme d'epoca (tedeschi, Inglesi e americani), decine di veicoli storici (tedeschi e americani) e nel quale evoluiranno velivoli d'epoca e acrobatici in un air show mozzafiato. Durante entrambi i giorni saranno sempre attive le visite guidate al bunker del monte Soratte, un sito unico nel suo genere, con la possibilità di visitare in anteprima nuovi ambienti mai aperti al pubblico fino ad ora.

Oltre a nuovi allestimenti nell'area di Seconda Guerra Mondiale, si potrà visitare la Sala di Guerra che fu della NATO (2° ROC-SOC) e del COSMA Centro Operativo Stato Maggiore dell'Aeronautica che soprintendeva a tutta la difesa aerea nazionale ed internazionale nel mediterraneo dal 1960 al 2000. Una sala unica nel suo genere da cui veniva garantita la difesa di ogni cittadino italiano sia a livello aereo sia navale sia sottomarino essendo alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore della Difesa.

L'iter per poter salvare questo ambito dalla demolizione e poterlo mostrare al pubblico è stato molto lungo (circa 4 anni) ma presso l'Aeronautica Militare, ente con cui l'Associazione collabora da alcuni anni, i giovani volontari che ne fanno parte hanno incontrato persone sensibili, che hanno creduto nella nobiltà della loro missione e nell'efficacia del modo di proporre la storia d'Italia dentro un contenitore d'eccezione come il monte Soratte. La visita guidata è fruibile da parte di tutti e dura circa 2 ore. Le visite partono ogni 20 minuti dalle 10 alle 19 in entrambe i giorni. La prenotazione è vivamente consigliata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza