cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 17:18
Temi caldi

Bonaccini: "Non puoi rinunciare a jogging? Ti porto in ospedale a vedere"

19 marzo 2020 | 10.39
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Se qualcuno mi viene a spiegare che rinunciare al jogging se non si è in sicurezza è un problema drammatico, lo prendo con me e lo porto a vedere i reparti ospedalieri". Sono le parole di Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia Romagna, ad Agorà. "Tanti stanno collaborando, ancora non tutti, i sacrifici di oggi servono per sorridere domani. Sicuro che ce la faremo, ma questa sfida non è ancora vinta. Abbraccio gli operatori sanitari, stanno facendo un lavoro straordinario", aggiunge.

"Oggi - annuncia - prenderemo ulteriori misure restrittive per una parte consistente del territorio riminese-. Avrò una videoconferenza con i sindaci del piacentino; ieri sera ho varato un'ordinanza abbastanza dura perché chiudiamo parchi e giardini, evitiamo che si possa usare la bici se non per impellenze. Se vuoi andare a correre, fallo solo con le misure di sicurezza intorno a casa, lo dico perché vedo ancora troppa gente irresponsabile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza