cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 22:52
Temi caldi

Bonafede: 'Senato come circolo ricreativo'. Bagarre in Senato

02 agosto 2018 | 20.58
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Tensione oggi in aula a palazzo Madama. Durante il question time il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, rispondendo ad un'interrogazione del Pd sulle sue dichiarazioni in materia di intercettazioni e sullo stadio della Roma, di fronte a settori dell'opposizione che rumoreggiavano, ha detto: "Non ricordavo che il question time venisse usato come strumento per fare un circolo ricreativo". Una dichiarazione che ha scatenato subito una bagarre in Aula.

Tanto che la presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati, è statacostretta a sospendere la seduta per qualche minuto dopo che diversi senatori, per la maggior parte di Forza Italia, avevano lasciato l'Aula in segno di protesta. Nonostante il clamore provocato il Guardasigilli, però, non è tornato sui suoi passi.

"Rivendico il mio diritto di dire quello che ho detto sul contenuto di questo Question time", ha sostenuto Bonafede, interpellato dai giornalisti alla fine della seduta. Una versione rimarcata dopo qualche ora anche via social: "Oggi testualmente ho detto: 'Non ricordavo che question time fosse uno strumento per trasformare il Senato in circolo ricreativo per forze politiche che non hanno niente da pungolare' - ha precisato il ministro su Twitter - Rispetto sempre il Parlamento - ha aggiunto - Il resto sono chiacchiere".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza