cerca CERCA
Venerdì 11 Giugno 2021
Aggiornato: 12:49
Temi caldi

Borghi: "Gualtieri così non paga conto Papeete"

01 ottobre 2019 | 08.17
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Foto Fotogramma/Ipa)

"Ma il simpatico Gualtieri lo sa che se fa deficit superiore al nostro nella sua strana logica non solo non paga il conto del Papeete ma ci aggiunge quello dei cognac offerti a Juncker e delle birre offerte alla Von der Leyen?". Così su Twitter Claudio Borghi, presidente della commissione Bilancio della Camera ed esponente della Lega, che - dopo il via libera alla Nota di aggiornamento al Def - aggiunge: "La differenza fra quello che si doveva fare (0,8%) e il fatto non è stata piccola. Poi come dal 2,4 siamo passati al 2,04 chiedetelo a Conte, quello stesso che a Luglio prometteva a Bruxelles che il deficit sarebbe stato 1,6 per farci saltare e adesso tranquillamente fa 2,2".

"Deficit e risparmi già presenti nella nostra legge di bilancio - scrive in un altro tweet in cui replica a un utente - Nulla di più. Poi ci sono spese aggiuntive al momento coperte da nulla".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza