cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 22:36
Temi caldi

Estate: borgo Santa Maria della Tomba ha vinto la XX Giostra Cavalleresca di Sulmona

28 luglio 2014 | 11.02
LETTURA: 3 minuti

Teatro della manifestazione la centralissima Piazza Maggiore. Il Palio è stato consegnato dall'attrice Anna Falchi, che ha impersonato la regina Giovanna d'Aragona, principessa della città

alternate text

E' stato il Borgo di S.Maria della Tomba, con il cavaliere Gioele Bartolucci, di Faenza, ad aggiudicarsi il Palio del ventennale della Giostra cavalleresca di Sulmona (L'Aquila), in una emozionante e combattuta finale disputata con il Sestiere di Porta Bonomini, rappresentato dal cavaliere Francesco Scattolini di Montecassiano (Macerata). La sfida è stata vinta sul tempo dal Borgo in divisa bianco-verde-oro per soli tredici centesimi di secondo sul Sestiere di Porta Bonomini.

Il Borgo di S.Maria della Tomba ha così conquistato il suo secondo Palio della Giostra moderna, dopo quello vinto nel 2007 ed è arrivato in finale qualificandosi contro il Sestiere di Porta Manaresca che aveva concluso a punteggio pieno le gare eliminatorie. Invece il Sestiere di Porta Bonomini ha eliminato, invece, il Borgo di S.Panfilo. Deludente la gara dei due cavalieri sulmonesi, Daniele Baldassarre, in gara per il Sestiere di porta Iapasseri, e Christian Di Camillo, per il Borgo Pacentrano, che hanno chiuso la due giorni di gare in coda alla classifica.

Teatro della manifestazione la centralissima Piazza Maggiore attrezzata adeguatamente. Nonostante i capricci e i violenti temporali che si sono susseguiti nel corso del fine settuimana tuttavia la manifestazione che ha visto sfilare per il corteo storico oltre 500 figuranti ha richiamato non meno di trentamila turisti provenienti da ogni parte d'Italia e sopratutto da quelle città europee che domenica prossima daranno vita invece alla 'Giostra Europea".

Il Palio, realizzato dall'artista Alessandro Angeletti di Roma, è stato consegnato nelle mani del cavaliere e del capitano di Borgo di S.Maria della Tomba, Franco Ventura, direttamente dall'attrice Anna Falchi, che ha impersonato la regina Giovanna d'Aragona, principessa di Sulmona, nel corteo storico che ha preceduto le sfide finali in piazza Maggiore.

L'attrice, che ha preso parte al corteo storico sfilando in sella ad un cavallo, scortata da guardie d'onore.La sfilata, con capitani, dame e nobili di Borghi e Sestieri, musici e sbandieratori, è stata curata in ogni minimo particolare, sotto la regia dello stilista Alessandro Pischedda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza