cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 22:12
Temi caldi

Comunicato stampa

Borsa e investimenti: ecco come trovare le migliori azioni del momento secondo gli analisti

09 dicembre 2021 | 17.32
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Roma 9 dicembre 2021. Come spiegato da Alessandro Moretti di segnaliditrading.net, docente e analista tecnico certificato, per trovare le migliori azioni è importante formarsi ed informarsi per acquisire competenze specifiche. Ogni investitore deve possedere conoscenze ampie e profonde, per essere in grado di usare gli strumenti più adatti nella selezione dei titoli, con lo scopo di individuare le azioni giuste da mettere in portafoglio in base ai propri obiettivi d’investimento.

Una strategia efficace è la comparazione tra il titolo e il settore di riferimento, per identificare quali aziende stanno performando meglio delle altre all’interno del proprio settore, ad esempio analizzando il titolo Apple in confronto al Nasdaq 100. Una volta trovato un titolo che sta seguendo un trend è necessario studiare questa tendenza, per capire in che modo investire in base a quanto potrebbe durare questa prestazione. Lo stesso procedimento si può realizzare comparando il titolo con il mercato di riferimento, in questo caso lo S&P 500.

Ovviamente non basta scoprire quali azioni stanno performando meglio del settore e del mercato, infatti è essenziale analizzare questi trend in modo accurato, per comprendere se effettivamente la tendenza è stabile, oppure se invece si tratta di falsi positivi o di trend pronti a invertire la direzione. In questo caso subentrano l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, due competenze essenziali per scegliere i titoli giusti su cui investire, con le quali andare a studiare nel dettaglio l’asset e l’azienda quotata.

Le regole da seguire per ottimizzare gli investimenti azionari

La scelta dei titoli su cui fare trading deve seguire un approccio preciso, basato sull’esperienza, le competenze e l’utilizzo di tecnologie che aiutano ad agevolare le attività ripetitive. Queste capacità si apprendono solo ed esclusivamente con la formazione professionale, l’investimento più importante che un trader deve fare per investire in modo consapevole. Ad ogni modo, esistono delle regole generali da considerare quando si investe, per evitare di commettere errori banali.

Innanzitutto non bisogna mai andare contro il trend, cercando di battere i mercati, a meno che non si tratti di investimenti di lungo periodo, mentre nel trading online è fondamentale rispettare le tendenze e imparare a sfruttarle in maniera profittevole. Particolare attenzione va prestata alle posizioni in perdita, infatti se un investimento si muove nella direzione opposta a quella preventivata non bisogna mediare, un’opzione indicata al massimo quando la posizione sta offrendo un utile.

Allo stesso modo, è necessario impostare stop loss e take profit prima di aprire una posizione, dopodiché questi parametri vanno sempre rispettati, evitando di effettuare interventi in corso d’opera sull’onda di sensazioni e rumors. Inoltre, è importante essere prudenti nei confronti dei titoli poco liquidi e altamente volatili, soprattutto quando si utilizzano strumenti derivati come i CFD e non si investe direttamente in un’azione. Anche il money management è essenziale, per non rischiare mai più del 10% del capitale in una singola posizione e investire in modo sostenibile.

Per ulteriori informazioni:

IoInvesto.com SA

Scuoladitrading.me

email: info@scuoladitrading.me

Sede: via Laveggio 6, Mendrisio, Svizzera

Telefono: 800140404

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza