cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 11:22
Temi caldi

Borsa: Europa in rialzo a metà seduta in attesa Fed, Milano più contenuta

16 dicembre 2015 | 13.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text
- Borsa Milano

Piazze europee in buon rialzo a fine mattinata mentre Piazza Affari 'non brilla' anche in seguito alle stime al ribasso fornite dal Csc per il Pil reale elaborate in settembre: +0,8 da +1,0% nel 2015 e +1,4% da +1,5% nel 2016. I mercati, in generale, guardano alla Fed e all'ipotesi di un rialzo dei tassi di 25 punti base. Occhi puntati, subito dopo, sulle parole di Janet Yellen. A fine mattinata a Milano il Ftse Mib registra 21.335 punti (+0,29%). Meglio le consorelle con Parigi (+0,71%), Francoforte (+0,87%) e Londra (+0,80%).

Nel paniere principale di Piazza Affari buoni rialzi per UnipolSai (+2,19%), Azimut (+2,05%), Finmeccanica (+1,87%), Telecom (+1,65%) dopo che l'assemblea ha approvato l'ingresso in cda dei rappresentanti di Vivendi, e Salvatore Ferragamo (+1,42%). Giù, invece, A2a (-4,29%) e Prysmian (-1,10%) che in mattinata ha comunicato di aver siglato un accordo per portare a circa il 51% la sua partecipazione in Oman Cables Industry.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza