cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:58
Temi caldi

Borsa: Milano sale con Europa, Parigi la migliore

17 novembre 2015 | 14.21
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Sale la Borsa di Milano: un trader al lavoro (Infophoto)

Forti rialzi oggi per la Borsa di Milano e le consorelle europee, con Parigi maglia rosa, nel secondo giorno di contrattazioni dopo gli attacchi terroristici che hanno colpito venerdì sera la capitale francese. Le piazze del Vecchio Continente approfittano dei guadagni di ieri a Wall Street (i futures pronosticano un avvio ancora in verde oggi a New York) e del buon andamento dell'indice Zew sulla fiducia degli operatori in Germania, tornato a salire in novembre dopo sette mesi consecutivi in calo.

Atteso nel primo pomeriggio il dato dell'inflazione Usa di ottobre, in vista delle decisioni di politica monetaria della Fed. A Milano il Ftse Mib guadagna l'1,62% a 22.167 punti, l'All Share l'1,58% a 23.887. Su 310 titoli con scambi, 224 salgono, 73 cadono e 13 sono invariati. A Parigi il Cac guadagna il 2,3%, con Airbus (+3,7%) a guidare i rialzi. Bene anche Amsterdam (Aex +2,3%), Lisbona (Psi 20 +2,33%), Zurigo (Smi (+2,1%), Francoforte (Dax +1,92%), Londra (Ftse +1,76%), Bruxelles (Bel 20 +1,5%).

L'euro cade ancora sul mercato valutario, a 1,066 dollari. L'oro perde terreno: al fixing mattutino a Londra vale 1.080,8 dollari l'oncia, da 1.084,75 ieri pomeriggio. A Milano comprati media (+3,05%), chimici (+2,7%), servizi al consumatore (+2,55%). Nessun settore perde.

Forti acquisti su Finmeccanica, che guadagna il 3,91% dopo l'ottima performance di ieri, spinta dalle attese di maggiori spese dei governi in armamenti dopo gli attacchi di Parigi. Guadagna tutto il settore aerospazio e difesa: alla Borsa francese, oltre ad Airbus, sale Thales (+2,95%), mentre langue Dassault Aviation (-0,3%); a Londra Bae Systems +1,8% e Rolls Royce +3,77%.

Deciso rimbalzo di Mediaset, dopo essere scesa anche stamani fino alla zona dei 4 euro, che fornisce un supporto importante: il titolo guadagna il 4,19%. Bene Buzzi Unicem (+3,89%) su giudizi positivi dei broker. Toniche Mediolanum (+3,34%), Prysmian (+3,68%), St (+2,72%). Rimbalza il lusso, con Ferragamo che recupera il 2,3% e Yoox Nap (+2,1%).

Positiva Eni, a +2,65%, mentre Fca (+2,57%) festeggia le immatricolazioni: in ottobre nell'Ue il gruppo è cresciuto più del mercato, registrando circa 70.500 immatricolazioni, in aumento del 7,7 per cento rispetto a un anno fa. Nessun titolo del paniere principale della Borsa di Milano è negativo. Sull'All Share corre Fiera Milano (+6,8%), mentre rimbalza dai minimi Rcs (+2,96%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza