cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 16:10
Temi caldi

Borsa: Milano sugli scudi (+1,62%), la migliore in Europa con Finmeccanica

14 febbraio 2014 | 18.24
LETTURA: 2 minuti

Seduta di San Valentino particolarmente sugli scudi per la Borsa di Milano, che chiude con il miglior risultato tra le consorelle europee. Il Ftse Mib archivia la seduta in rialzo dell'1,62% non sfondando per poco la soglia dei 20.500 punti (si ferma a 20.437 punti): la fiducia dei mercati arriva dopo i dati diffusi dall'Istat sul Pil italiano, tornato a crescere nel quarto trimestre (+0,1%) dopo nove trimestri consecutivi di mancata crescita. Non è escluso che gli investitori guardino con favore l'ormai data per scontata nomina di Matteo Renzi alla presidenza del Consiglio.

Nel panorama europeo, i principali indici migliorano verso la fine della seduta, trascinate dalla Borsa di Wall Street che, dopo un avvio in lieve calo, prosegue contrastata: il Nasdaq cede lo 0,18%, mentre il Dow Jones avanza dello 0,41%. Nel pomeriggio, il dato sulla fiducia dei consumatori rilasciato dall'università del Michigan è rimasto invariato a febbraio rispetto al mese precedente (81,2 punti) pur salendo rispetto alle attese degli analisti.

In questo contesto Londra chiude segnando un debole +0,06% a 6.663 punti, Francoforte archivia le contrattazioni in rialzo dello 0,68% a 9.662 punti. Positive anche Parigi e Amsterdam che chiudono rispettivamente in progresso dello 0,63% e dello 0,49%. Madrid termina la seduta segnando +0,34% a 10.132 punti, mentre Lisbona segna un buon rialzo (+1,50%). (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza