cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 01:42
Temi caldi

Borsa: Milano tiene con l'Europa dopo Parigi, comprata Finmeccanica/Il punto

16 novembre 2015 | 19.13
LETTURA: 3 minuti

alternate text
In lieve calo Borsa Milano con Ws mista: un trader al Nyse (Infophoto)

Tengono i mercati azionari europei dopo gli attacchi terroristici che hanno colpito Parigi. La Borsa di Milano chiude in calo frazionale, con le consorelle miste sulla scia di Wall Street. Gli operatori attendono i verbali delle ultime riunioni di Fed e Bce: l'eco degli attentati di venerdì si è fatto sentire sul settore turismo (a Parigi vendute Accor ed Air France-Klm).

Per Filippo Diodovich, market strategist di Ig, "la tragedia in Francia, da un punto di vista economico, ha comportato un aumento della volatilità sui mercati e un forte impatto negativo su compagnie aree e aziende legate al turismo. Gli operatori delle piazze finanziarie sembrano rimanere più interessati a valutare le prossime cifre macroeconomiche che saranno annunciate negli Stati Uniti".

"Domani - prosegue lo strategist - l'Us Bureau of Labor Statistics comunicherà i dati sull'andamento dei prezzi al consumo nel mese di ottobre, cifre fondamentali per capire le prossime mosse della Fed. Riteniamo che dati superiori o in linea con le attese daranno ulteriori conferme allo scenario di rialzo dei tassi d’interesse già nel mese di dicembre da parte della principale banca mondiale. Le attese del consensus sono per una ripresa delle pressioni inflazionistiche (Cpi a ottobre +0,2% mese/mese rispetto alla non variazione di settembre)".

A Milano il Ftse Mib chiude a -0,14%, l'All Share a -0,2%. Poco sotto la parità Parigi (Cac -0,08%), in verde Londra (Ftse +0,46%) e Francoforte (Dax +0,05%), Madrid (Ibex +0,13%), Amsterdam (Aex +0,16%), Lisbona (Psi 20 +0,73%), Bel 20 (+0,81%). In calo Zurigo (Smi -0,26%).

L'euro al riferimento Bce è calato a 1,0723 dollari, da 1,0764 venerdì. L'oro a pronti al London Bullion Market al fixing pomeridiano ripiega a 1.084,75 dollari l'oncia, da 1.094,5 stamani.

Sul Ftse Mib acquisti su Anima Holding (+2,4%), che rimbalza dopo due sedute in calo. Finmeccanica (+2,7%) beneficia degli acquisti sul comparto difesa dopo i fatti di Parigi. Comprate anche Buzzi Unicem (+1,8%), Prysmian (+1,36%) ed Enel Gp (+1,28%). Vendite su Cnh (-5,33%) dopo report negativi.

Resta debole il lusso, in particolare Ferragamo (-4,28%), Yoox Nap (-1,99%) e, fuori dal paniere principale, Geox (-3,62%). Sull'All Share Rcs Mediagroup tocca nuovi minimi storici (-10,23%), maglia nera della Borsa di Milano, dopo che Mediobanca ed Equita hanno tagliato il target price.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza