cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 19:03
Temi caldi

Borsa: Piazza Affari maglia nera in Europa, Ftse Mib -1,46%

08 aprile 2014 | 19.45
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Piazza Affari maglia nera in Europa: la nostra Borsa, infatti, ha fatto registrare la peggiore performance del Vecchio Continente con -1,46%, penalizzata soprattutto dall'andamento dei titoli bancari. Nella giornata il controvalore degli scambi è stato pari a 3,73 mld di euro contro i 3,08 mld di ieri e su 325 titoli trattati 262 hanno chiuso in ribasso e 53 in rialzo.

Pioggia di vendite sui bancari: Banco Popolare ha chiuso in ribasso del 2,37% a 14,58 euro ma la performance peggiore l'ha fatto registrare Mps con -4,04% a 0,2658 euro. In forte calo anche Intesa Sanpaolo con -1,88% a 2,506 euro. Il consiglio di sorveglianza ha approvato il bilancio 2013 che si è chiuso con un risultato negativo per 3,91 mld. Pesante anche Unicredit che perde il 2,09% a 6,565 euro. Negativa Bpm con -1,12% a 0,749 euro così come Banca Generali che ha perso l'1,71% a 23,62 euro.

Tra gli energetici, in rosso Saipem che ha perso l'1,4% a 17,55 euro. La società si è aggiudicata un contratto di ingegneria, approvvigionamento e costruzione per l'espansione dell'impianto Versalis di Ferrara per un valore di circa 200 mln di euro. Segno meno anche per Enel che ha chiuso in calo dello 0,63% a 4,078 euro. La società ha siglato un contratto con State Grid Corporation of China, la più grande aziende mondiale di distribuzione e trasmissione di energia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza