cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 05:23
Temi caldi

Borsa

Borse europee tirano il fiato dopo il rally, Milano +0,4% con Yoox Nap e Unicredit

02 marzo 2017 | 10.22
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Piazza Affari

Seduta interlocutoria per i mercati di Europa e Stati Uniti, che tirano il fiato dopo i rally e i record di ieri seguiti al discorso al Congresso del presidente degli Usa, Donald Trump. La Borsa di Milano chiude la giornata in territorio positivo e l'indice Ftse Mib è il migliore tra le piazze europee con un guadagno dello 0,4% a 19.440 punti.

Londra archivia gli scambi invariata rispetto a ieri, segnando -0,01% a 7.382 punti. Piatte Francoforte (-0,06%), Parigi (+0,06%); negativa Madrid (-0,36%).

Per adesso, Wall Street ritraccia: il Dow Jones segna -0,26% e il Nasdaq -0,45%. Oggi sono arrivati dati incoraggianti sul mercato del lavoro: le richieste di sussidi di disoccupazione sono arrivate ai minimi da 44 anni.

Nei Paesi dell'Eurozona, l'inflazione annua è stimata al 2% in febbraio, ai massimi da quattro anni, in rialzo dall'1,8% in gennaio, secondo la stima flash di Eurostat, che è in linea con il consensus.

A Piazza Affari, gli acquisti si concentrano su YNap (+4,09%), che ieri ha consegnato i numeri del 2016 che mostrano un utile adjusted di 69 milioni di euro in rialzo rispetto al risultato proforma dell'anno precedente.

Vendite su Luxottica, che termina gli scambi a 49,5 euro (-1,7%), dopo che le prospettive di crescita per il 2017 hanno deluso le attese degli analisti. In occasione della conference call di oggi comunque l'ad Massimo Vian ha ribadito che "il 2017 è partito bene alla corretta velocità. Per le prossime settimane e per il resto del 2017 siamo molto ottimisti".

In generale, sono negative Prysmian (-2,7%), Unipolsai (-1,2%) e Poste (-0,7%). In cima al paniere, corrono Unicredit (+2,35%), Leonardo (+2,2%) e Brembo (+1,5%). Termina positiva Bper (+0,4%) dopo l'acquisto di CariFerrara.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza