cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 09:04
Temi caldi

Botswana: storica vittoria legale per organizzazione gay

14 novembre 2014 | 17.10
LETTURA: 1 minuti

L'Alta Corte del Botswana ha dato il via libera alla registrazione di una associazione di gay e lesbiche, con una sentenza storica per un paese dove l'omosessualità è un reato. La decisione della corte lancia "un messaggio al governo, la regione e l'intera Africa", ha detto alla Bbc Caine Young, presidente del gruppo omosessuale Legabibo.

Secondo la Corte il governo ha agito in maniera incostituzionale vietando la registrazione dell'associazione. La sentenza è particolarmente importante dato che in Botswana, come in numerosi altri paesi africani, l'omosessualità è un reato contro la moralità. In questo paese è punibile fino a sette anni di carcere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza