cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:32
Temi caldi

Bper: accordo con Fondazione M.Biagi, avanti su social collaboration

14 ottobre 2014 | 16.00
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Foto Davide Lamagni

La Banca popolare dell’Emilia Romagna (Bper) accelera sulla 'social collaboration' e sigla un accordo di tre anni con la Fondazione Marco Biagi per lo sviluppo delle competenze, dei metodi e degli strumenti innovativi relativi all'utilizzo della social collaboration (il processo che spinge e sostiene più persone ad interagire e condividere informazioni per raggiungere qualsiasi obiettivo comune ndr.) nell’organizzazione e nella gestione d’impresa. L'accordo, riferisce Bper, è stato firmato da Alessandro Vandelli, Amministratore delegato di Bper, e da Paola Reggiani Gelmini, Direttrice della Fondazione Marco Biagi e alla cerimonia ha preso parte Marina Orlandi Biagi, presidente della Fondazione.

"La collaborazione con la Fondazione Marco Biagi -spiega Alessandro Vandelli, ad di Bper- vedrà l’impegno dei due enti, in particolare, su un progetto destinato alla creazione di nuovi prodotti e servizi bancari per le comunità di migranti". "Sottolineo con soddisfazione che il progetto è nato in modo spontaneo all’interno della Banca, grazie all’impegno di numerosi colleghi" aggiunge Vandelli.

"Il nostro straordinario potenziale umano -osserva l'ad di Bper- ha dimostrato che attraverso l’utilizzo della social collaboration può dare frutti importanti. Uno fra tutti la neonata struttura 'Prototipi di business', il cui scopo sarà anche quello di innovare i processi decisionali interni, le relazioni con la clientela e altri aspetti della nostra organizzazione aziendale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza