cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 16:33
Temi caldi

Brasile 2014: da Arab Idol palestinese canzone a sostegno profughi

05 giugno 2014 | 11.53
LETTURA: 3 minuti

(Aki) - Il vincitore dell'ultima edizione dell''Arab Idol', il palestinese Mohammed Assaf, dara' voce alla prima canzone ''scritta dai fan'' per i Campionati mondiali di calcio che prenderanno il via il 12 giugno a San Paolo, in Brasile. Lo rende noto l'Unrwa, l'Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistere i rifugiati palestinesi, spiegando che Assaf cantera' il brano "Assaf360" dal vivo per la prima volta il 10 giugno durante la cerimonia di apertuta dei Mondiali in Brasile. Lo stesso 23enne Assaf, che ha vinto la seconda edizione di Arab Idol nel 2013 a Beirut, proviene da un campo profughi, quello di Khan Yunis nella Striscia di Gaza. La sua vittoria è stata celebrata in tutti i Territori palestinesi e l'Unrwa lo ha nominato ambasciatore per le questioni dei rifugiati.

La canzone che cantera' Assaf, e che è strata scritta, composta e registrata in un solo giorno, riflette lo spirito di speranza, unita' e giovinezza dei Campionati mondiali, scrive l'Unrwa in un comunicato. A contribuire alla stesura del testo sono stati i fan del cantante palestinese, che dal tutto il mondo gli hanno inviato idee e suggerimenti via Twitter e Facebook. "Assaf360" diventera' anche l'inno della campagna 'Give for Food' lanciata dall'Unrwa, ha fatto sapere l'Agenzia Onu. Si tratta di una campagna il cui inizio coincide con quello dei Campionati mondiali di calcio e va avanti fino alla fine del Ramadan per raccogliere fondi per i circa un milione di rifugiati palestinesi che non riescono a soddisfare i bisogni alimentari di base.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza