cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 14:16
Temi caldi

Brasile 2014: Queiroz, Iran sottovalutato? Un vantaggio in piu' per noi

12 giugno 2014 | 15.33
LETTURA: 1 minuti

San Paolo, 12 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Non dispiace al ct Carlos Queiroz il ruolo di 'cenerentola' del girone affibbiato all'Iran pronto a smentire sul campo i giudizi dei detrattori della Nazionale da lui guidata che nel Mondiale del Brasile dovrà vedersela con Nigeria, Argentina e Bosnia.

"Le persone qui parlano di un girone dove sembra esistano solo 3 squadre, non mi lamento: questa potrebbe essere un vantaggio per noi", sottolinea Queiroz dal suo quartier generale a San Paolo. L'obiettivo dell'Iran, spiega l'allenatore portoghese, è quello di tornare a casa sapendo di aver dato il massimo.

Queiroz rassicura sulle condizioni di salute dei suoi giocatori al top della forma per la gara d'esordio contro la Nigeria. Ancora da chiarire come si comporterà la squadra in caso di qualificazione alla fase successiva del Mondiale che coincide con mese di Ramadan: "Nel caso troveremo una soluzione ragionevole", precisa Queiroz.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza