cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Brindisi: presidente Tribunale, vietato ingresso a chi veste in modo indecoroso

30 giugno 2014 | 15.03
LETTURA: 1 minuti

Il provvedimento firmato dal presidente dell'ufficio giudiziario: niente scollature o trasparenze eccessive, minigonne e ciabattine infradito. Un avviso è stato affisso all'ingresso

alternate text

Al Tribunale di Brindisi sara' vietato l'accesso a chi si presentera' indossando minigonne o abiti ritenuti troppo trasparenti. A firmare il provvedimento, gia' in vigore da qualche giorno, e' stato il presidente dell'ufficio giudiziario, Francesco Giardino, che ha inviato la nota al responsabile dell'area sicurezza e al procuratore della Repubblica. Un avviso e' stato affisso all'ingresso.

"Per evitare il reiterarsi di situazioni incresciose - scrive il presidente - si informa che l'ingresso non e' consentito alle persone vestite in modo non decoroso", e cioe' con "pantaloncini, salvo che costituiscano elementi di divisa degli appartenenti alle forze armate, vestiti eccessivamente scollati o trasparenti, minigonne e ciabattine infradito".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza