cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 21:59
Temi caldi

Brindisi: riconosce su sito web barca rubatagli nel 2012, era in vendita

05 aprile 2014 | 12.46
LETTURA: 1 minuti

Il proprietario di una imbarcazione rubata dal porticciolo turistico di Brindisi, nel dicembre del 2012, l'ha riconosciuta su un sito web dove era stata messa in vendita da una ditta di Pozzuoli, in provincia di Napoli, consentendo cosi' agli agenti della Squadra Mobile della Questura della citta' pugliese e dei colleghi campani di sequestrarla e recuperarla.

I custodi della ditta, presso la quale era ormeggiata la 'Blu&Blu-Futurama 650, E.L., e V.L., residenti in provincia di Napoli, sono indagati per ricettazione. Il mezzo era stato rubato insieme ad altre due barche non ancora recuperate. L'imbarcazione sequestrata, del valore di 20.000 euro circa, sara' restituita al proprietario. Indagini sono in corso per rintracciare le altre due barche. Le indagini sono condotte dal sostituto procuratore di Brindisi Savina Toscani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza