cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 21:28
Temi caldi

Brindisi, sequestrati 2mila moduli per pannelli fotovoltaici dismessi

14 giugno 2014 | 16.01
LETTURA: 2 minuti

Ormai fuori uso, contengono tellururo di cadmio. Erano stati stoccati illecitamente in uno stabilimento industriale sulla provinciale San Pietro Vernotico-Torre San Gennaro

alternate text

Duemila moduli per pannelli fotovoltaici giunti a 'fine vita' sono stati sequestrati a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Lecce e dai finanzieri della tenenza della guardia di finanza che conducevano indagini separate, infine congiunte. I moduli, ormai fuori uso, contengono tellururo di cadmio. Erano stati stoccati illecitamente in uno stabilimento industriale sulla provinciale San Pietro Vernotico-Torre San Gennaro.

I pannelli, in gran parte danneggiati nella struttura vitrea e parzialmente bruciati, sono di proprietà di una societa' romana. Si tratta di rifiuti speciali sulla cui gestione dovranno essere chiariti molti aspetti. Sono stati acquisiti nella sede della società numerosi documenti.

Il rappresentate legale è stato segnalato a piede libero alla Procura della Repubblica di Brindisi per deposito incontrollato di rifiuti e gestione di rifiuti speciali non autorizzata. L'autorità giudiziaria ha convalidato il sequestro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza