cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 19:32
Temi caldi

Brindisi: tessere sanitarie e certificati falsi in serigrafia, 64 denunce

20 gennaio 2015 | 09.22
LETTURA: 2 minuti

Il titolare di una società di serigrafia e grafica pubblicitaria della provincia di Brindisi e 63 clienti sono stati denunciati all'autorità giudiziaria da militari della Guardia di Finanza per falso e truffa. Secondo quanto accertato il primo, su commissione dei secondi, si sarebbe prestato a elaborare certificati falsi di ogni genere tra cui polizze rca, patenti di guida, revisioni e passaggi di proprietà di veicoli, certificati medici, referti di pronto soccorso ed esami specialistici, tessere sanitarie, certificati del casellario giudiziario.

Le indagini sono partite da un controllo stradale. Sono stati sequestrati inizialmente computer, tablet, cellulari e numerosi supporti di memoria nella sede della società. Gli esami successivi hanno confermato un'attività illegale molto più estesa. Le parti lese (società assicurative, imprese, operatori sanitari pubblici e privati) hanno presentato querela.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza