cerca CERCA
Martedì 05 Luglio 2022
Aggiornato: 08:19
Temi caldi

Musica

Brit Awards, due premi postumi per David Bowie

23 febbraio 2017 | 08.30
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(FOTOGRAMMA) - (FOTOGRAMMA)

Sono stati assegnati ieri sera a Londra, alla cerimonia dei Brit Awards, due riconoscimenti postumi a David Bowie, a poco più di un anno dalla sua scomparsa.

L'artista inglese, morto il 10 gennaio dell'anno scorso, ha vinto il premio per 'Blackstar' come 'Album dell'Anno' e il riconoscimento come 'Miglior Solista Maschile'. Il Brit Award come 'Miglior Artista Femminile' è andato invece a Emeli Sande, mentre quello per la 'Migliore Band' britannica è andato a The 1975.

Nelle categorie internazionali sono stati premiati il rapper Drake, la cantante Beyoncé e il gruppo A Tribe Called Quest. Nel corso della cerimonia, Chris Martin dei Coldplay ha tributato un omaggio a George Michael.

Presenti alla cerimonia, che si è tenuta presso la O2 Arena della capitale britannica, anche Bruno Mars, Katy Perry e Robbie Williams. I Brit Awards sono considerati, dopo i Grammy, tra i più importanti premi musicali in tutto il mondo. Più di 1.000 esponenti dell'industria della musica votano ogni anno, inclusi i candidati e i vincitori dell'edizione precedente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza