cerca CERCA
Lunedì 06 Dicembre 2021
Aggiornato: 01:00
Temi caldi

Facebook

Budrio, mutilata statuina Bambin Gesù nel presepe

06 gennaio 2018 | 19.39
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Si tratta di un gesto barbaro da condannare senza appello, frutto di ignoranza e sacrilega volgarità. Ai sacerdoti e al sindaco di Budrio (Bologna) e a tutta la comunità budriese va la mia vicinanza e solidarietà". Così Simonetta Saliera, presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, commenta l'atto di vandalismo ai danni del presepe di Budrio, dove è stata mutilata la statuina che rappresenta il Bambin Gesù.

L’episodio è stato denunciato via Facebook proprio dal sindaco di Budrio, Maurizio Mazzanti, dopo che in mattinata le mani del Bambin Gesù, situato in piazza Filopanti, sono state trovate in due differenti contenitori della spazzatura, in luoghi diversi del paese. "Oltre a essere un atto vandalico è anche un sacrilegio - scrive Mazzanti -. Non avere rispetto di un simbolo sacro è molto grave. I colpevoli non la passeranno liscia. Parola mia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza